Chai Tea

Stecche di cannela

Sono le 5 e l’acqua per il tè è pronta. Oggi ho voglia di dolcezza e quindi ho scelto il chai tea, un tè molto speziato, ancora più buono se aggiungete una bustina di zucchero di canna. Il miele o lo zucchero bianco non ci stanno malissimo ma lo zucchero di canna secondo me batte tutti.

Alla base ci sono foglie di  tè nero arricchite con gli aromi della cannella e della radice di zenzero. Se vi piace l’odore delle spezie passerete metà del tempo con il naso dentro la tazza perché emana un profumo fantastico. Il Chai appartiene a quei tè detti aromatizzati. La base può essere “nera”, “verde” o “oolong” ma ciò che li caratterizza è il fatto che vengano miscelati con spezie e, a volte, fiori e frutti. Altri tè aromatizzati sono l’Earl Grey (lo adoro!), il China Jasmine, il tè alla vaniglia e il Lapsang Souchong.

Viene dall’India dove “chai” è la parola usata di solito per indicare il tè in genere oltre a identificare anche questo particolare tipo molto apprezzato. Del resto, anche nella cucina indiana, le spezie sono uno degli ingredienti principali e caratterizzanti. In India, viene bevuto in ogni momento della giornata aggiungendo un goccio di latte e a volte lo zucchero. Secondo me, il latte compre molto il sapore aromatico ma è questione di gusti… mi darete la vostra opinione dopo averlo provato!

Ho finito la mia tazza e lascio l’India ai suoi tè… buon pomeriggio!

Annunci

3 pensieri su “Chai Tea

Grazie! Ci vediamo al prossimo tè :-)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...