Cocktail… un tè poco innocente I

Dovete sapere che da piccola i miei genitori mi hanno regalato “il piccolo chimico” perché ho sempre adorato fare miscugli strani e inaspettati.

Così, quando è iniziata la mia mania per il tè ho tentato a inventarmi dei mix. Alcuni sono andati male (mai mettere la grappa nel tè!!!) altri invece, secondo me non sono male… ecco quindi le mie proposte:

Sweet Dreams

12 cl di camomilla;

6 cl di limoncello o mandarinetto

Preparate il drink nella vostra tazza preferita. Intanto che l’acqua è sul fuoco, lavatevi la faccia e mettetevi il pigiama. Lasciate i fiori di camomilla in infusione per 10 minuti (ne bastano 5 se usate la bustina). Versate il liquore e mescolate per qualche istante. Bevete questo cocktail nell’assoluto relax e… buona notte 🙂

Irish Vanille

12 cl di tè alla vaniglia;

2 cl di Bayles;

polvere di cacao (facoltativa)

Un’ottima soluzione se avete voglia di “qualcosa di buono”, non avete ferrero rocher o altre dolcezze in casa e non avete voglia di uscire a prenderle. Quando l’acqua ha raggiunto il bollore, mettete la bustina di tè alla vaniglia e lasciate in infusione per 4 minuti e aggiungete il Bayles. Mescolate per qualche istante e mettete la vostra musica preferita. Infine versate il cocktail in un bicchiere trasparente e cospargete la superficie della bevanda con polvere di cacao. Se non l’avete, semplice, bevete e basta    chin chin

Annunci

3 pensieri su “Cocktail… un tè poco innocente I

Grazie! Ci vediamo al prossimo tè :-)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...