Pepparkakor

Quando adoro questo periodo… le lucine, gli addobbi, i regali, i bigliettini, la neve… ecco visto le temperature direi che la cosa migliore per prepararsi al Natale è stare in casa con una bella tazza di tè e preparare dei biscotti 🙂

La ricetta dei biscotti PepparkakorPepparkakor

biscottini svedesi di Natale

300 g di farina

150 g burro

150 g zucchero

70 ml sciroppo di granoturco o di melassa

1 cucchiaino di zenzero in polvere

1 cucchiaino di cardamomo in polvere

1 cucchiaio di cannella in polvere

1 cucchiaino di chiodi di garofano in polvere

100 ml panna

1 cucchiaino di bicarbonato

Montate il burro a neve con lo zucchero, lo sciroppo di granoturco e le spezie. Aggiungete la panna anch’essa montata. Mescolate il bicarbonato a metà della farina e aggiungerlo al resto. Poco a poco, aggiungete la farina rimasta. Impastate fino a ottenere una pasta liscia. Mettete in un recipiente, coprire e collocare nel frigo per una notte.

La mattina seguente, accendete il forno a 200° C. Stendete il composto con un mattarello e e create i biscotti con gli appositi stampi (possibilmente natalizi). Infornate per 6-8 minuti o fino a che siano di un bel marrone scuro.

In Svezia si servono all’ora del tè con il Glogg, un vino caldo speziato. Io li consiglio in una tazza di tè nero.

Se vi piacciono le ricette svedesi provate anche il tortino di patate e aringa

Annunci

5 pensieri su “Pepparkakor

Grazie! Ci vediamo al prossimo tè :-)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...