Alla scoperta della camomilla

Chi non ne ha mai bevuto l’infuso? La camomilla è quasi un must alla sera prima di andare a dormire. Ottimo rimedio per l’insonnia e l’eccitazione nervosa se non si lascia in infusione più di cinque minuti (dieci per i fiori veri e propri) altrimenti otterrete l’effetto opposto.

La camomilla favorisce la digestione e aiuta a calmare i dolori addominali e mestruali. Note da tempo sono anche le sue proprietà schiarenti. Se avete i capelli chiari e volete aumentarne i riflessi biondi, potete usare uno shampoo a base di questa pianta. (attenzione ai prodotti che contengono anche ammoniaca!) oppure fare un infuso con i fiori di camomilla e applicarlo sui capelli puliti per 5-10 minuti, esponendovi, se possibile, al sole nel tempo di posa.

Scusate se sono già al secondo post su argomenti “pro sonno” in una settimana ma ultimamente faccio fatica a dormire… gennaio e febbraio sono i mesi più stressanti e tristi dell’anno secondo me ma prima o poi arriverà anche la primavera 🙂

Annunci

8 pensieri su “Alla scoperta della camomilla

Grazie! Ci vediamo al prossimo tè :-)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...