Sir Thomas Lipton

Il padre dell’omonima azienda Lipton nasce nella Glasgow del 1850 da una famiglia irlandese.

In casa non c’erano grandi possibilità finanziarie nè prospettive per il futuro e Thomas, a 15 anni, tentò la fortuna negli Stati Uniti facendo lavoretti vari fino a diventa caporeparto in un grande magazzino di Manhattan. Nel 1871, Thomas riuscì a tornare in Scozia e a comprare una piccola drogheria con i risparmi accumulati in America. Il negozietto si distinse subito per l’originalità nel presentare i prodotti. “Sono convinto che un uomo sia in grado di realizzare tutto quello che desidera se ne ha la volontà” ha scritto Thomas Lipton nelle sue memorie. Tutte queste caratteristiche hanno premiato il duro lavoro e già nel 1890, Thomas era proprietario di 300 negozi, alcuni nei quali anche a Londra.

In quegli anni lo scozzese James Taylor stava facendo buoni affari in India e poi a Ceylon grazie al tè.  Thomas, incuriosito, noleggiò uno yacht e partì alla volta proprio di Ceylon dove creò una sua piantagione. Qui riuscì a meccanizzare la lavorazione delle foglie e a dimezzare il prezzo di vendita.

Thomas Lipton fu il primo a creare le confezioni di tè in pacchetti sigillati sotto vuoto per garantirne la qualità. L’imprenditore scozzese si distinse anche per la sua creatività. Per l’inaugurazione della vendita di tè nei suoi negozi londinesi, per esempio, organizzò una parata in cui alcuni suoi commessi si vestirono da cingalesi. Più tardi, invece, chiamò alcuni chimici per studiare le acque delle varie città inglesi per realizzare miscele più adatte alle singole caratteristiche.

Per queste grande idee e per il successo che ne derivò, nel 1902 mister Lipton venne nominato baronetto dal re Edoardo VII.

Thomas Lipton morì nel 1931.

A un giornalista che gli domandava qual’era il segreto della sua fortuna, rispose: “E’ quello di non averne. E poi non perdere mai un’occasione per fare pubblicità”.

Secondo me, se sir Lipton fosse nato un centinaio di anni dopo, sarebbe stato il primo a creare un blog dedicato al tè 😉

Annunci

3 pensieri su “Sir Thomas Lipton

Grazie! Ci vediamo al prossimo tè :-)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...