Tisana al fico

Settembre, stagione dei fichi… questa domenica voglio dedicare la mia ricetta proprio a loro.

Tra l’altro, a me come frutti piacciono tantissimo… e a voi?

Tisana al fico

2 tazze d’acqua

1 cucchiaio di zucchero di canna

3 fichi secchi

succo di limone

Far bollire l’acqua con i fichi secchi per circa 25 minuti. Spegnete poi la fiamma e lasciate riposare una decina di minuti con il coperchio.

Aggiungete lo zucchero e un goccio di succo di limone.

Bevete godendovi queste soleggiate giornate settembrine 🙂

La tisana di fichi ha un’azione lenitiva sulle mucose e quindi è utile soprattutto per combattere le infiammazioni dei bronchi e della trachea. Un infuso fatto con le foglie di questo frutto, invece, può essere un ottimo collirio per occhi stanchi e arrossati.

Il fico è originario dell’Asia Sudoccidentale ma è ormai una pianta comune in tutto il Mediterraneo e in alcune zone secche dell’America.

Il frutto è ricco di saccarosio (meglio evitarlo se siete diabetici!), vitamina A, B1, B2, C.

Mia mamma con i fichi fa anche un’ottima marmellata che si abbina bene a tè puri, non aromatizzati sia neri che verdi perché ha un gusto delicato e dolce.

Annunci

2 pensieri su “Tisana al fico

Grazie! Ci vediamo al prossimo tè :-)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...