Un tè poco innocente III

Era da un po’ che non vi proponevo più cocktail a base di tè ma vedo, dalle classifiche, che, invece, sono tra gli articoli più letti…

Questa domenica, allora, torno parlarvi di una ricetta poco innocente, liberamente tratta dal sito della Pompadour.

Sangria invernale

al tè bianco

un’arancia rossa;

mezza mela Golden matura;

4 litchi;

10 fiori di garofano;

una stecca di cannella;

zenzero;

2 cucchiai di zucchero

tè bianco;

10 dl di vodka

 

Riscaldate mezzo litro d’acqua. Prima di raggiungere la temperatura di ebollizione, spegnete il fuoco e versate il tè, lo zucchero e le spezie (chiodi di garofano, cannella e zenzero). Lasciate in infusione per una decina di minuti.

Lavate, sbucciate e tagliate la frutta a pezzettoni. Unitela all’infuso dopo aver filtrato il tè e dopo aver versato il liquido in una caraffa. Fate riposare il tutto per una trentina di minuti.

Aggiungete la vodka e servite a temperatura ambiente. Se volete potete decorare i bicchieri con un’arancia tagliata a fettine sottili.

Cin cin 🙂

Annunci

Grazie! Ci vediamo al prossimo tè :-)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...