Bere un tè a… Berlino

Come preannunciato, ecco il mio reportage su Berlino, città, secondo me, fantastica! Devo dire che la cultura del tè della capitale tedesca mi ha stupito per la sua passione per l’Earl Grey, per l’attenzione verso i bambini e per l’associazione frequente tra la nostra bevanda preferita ed eventi culturali. Vediamo insieme dove poter assaporare tutta questa ricchezza…

Il mio percorso inizia dalla via dello shopping, Kurfürstendamm, dove, al numero 66, troviamo il King’s Teagarden, un luogo dove comprare tè ma anche dove gustarlo in seminari e corsi di degustazione. Qui abbiamo vari prodotti: il Pai Mu Tan, il Jade Dong Ding, il Berlin (un ceylon aromatizzato all’albicocca, mango, kiwi, maracuja e fiori di rosa) e, perché no, il Roma, un celyon aromatizzato al limone, cioccolato e rhum.

Proseguendo su questo bel viale alberato si arriva al numero 217 dove c’è il TeeGeschwendner, un piccolo locale su due piani. A piano terra diacquista tè (vari tipi di Earl Grey, tè verdi, rooibos, infusi, miscele ayurvediche), al piano superiore si beve tè accompagnato da sushi. Cosa particolare, sia del King’s Teagarden che del TeeGeschwendner, è il fatto che ci sono tisane e tè apposta per i bambini. In Italia non avevo mai visto niente di simile, e voi?

Non tanto distante, all’interno di uno dei parchi più grandi d’Europa, il Tiergarten, si trova la Teehaus Berlin, dove si può mangiare (la specialità sono i piatti a base di pane), ascoltare concerti di musica e letture oppure visitare gallerie d’arte. Un posto d’altri tempi.

Se usciti dal grande polmone verde di Berlino dirigendovi verso sud, arriverete in uno dei punti “must” della città: Postdamer Platz. La zona è stata completamente distrutta dopo la guerra e oggi è sede di moderni palazzi. Questo è uno dei posti di Berlino che preferisco, soprattutto la sera. Qui potete bere un tè molto molto chic al Tea Lounge del Ritz Carlton. Il Christmas Afternoon Tea Buffet costa 42 euro a persona e potete scegliere tra una quarantina di tè diversi, assaggiare biscotti e scones e ascoltare un pianista che suona.

Vicino a Postdamer Platz c’è la famosa Porta di Brandeburgo e un’altro viale verde ed elegante, Unter den Linden. In fondo alla strada, poco prima di incontrare il fiume della capitale, lo Spree, sulla sinistra rimane am Festungsgraben dove al numero 1 abbiamo la Tadschikische Teestube, una sala da tè tagika (ricordiamo che fino al 1989 questa zona era sotto il dominio dell’Urss). Ci si siede su cuscini, a tavolini bassi, e si sceglie tra svariati tè serviti nel tradizionale samovar.

Se da Postdamer Platz, scendete un centinaio di metri più a sud passando in Stresemannstraße, trovate sulla sinistra Niederkirchnerstraße, dove, al numero 15, c’è Tschaikowsky, un altro interessante luogo dove assaporare il tè ma anche la cultura. Il negozio ospita mostre di fotografia e arte contemporanea, concerti e presentazioni di libri. In più tanto tè, tra cui An Ji Bai Cha, Long Jing First Grade, Gyokuro Superior, Jasminpearl, Ali Shan, Singbulli, Tie Guan Yin Wang, Golden Pu er e vari tipi di tè nero, Earl Grey (deve piacere molto in Germania per avere tanta varietà!) e infusi.

Proseguendo in direzione nord incontriamo la Berlin Teasalon (Invalidenstr. 160) con i suoi prodotti indiani, cinese, giapponese, thailandesi, nepalesi e di Ceylon. Questa è anche la sede del Berliner Teeclub.
Da qui, procedendo verso sud-ovest, superato il quartiere artistico di Oranienburger Straße, si arriva a Rosenthaler Straße 13, ovvero il ChénChè Teehaus dedicato alla cultura del tè vietnamita. Qui potete trovare ginger tea e butterfly-blueflowers tea, per esempio, e berli secondo il rito vietnamita. Ogni giorno, dalle 15 alle 18, c’è il Tea Party in cui, al costo di 9,40 euro, si può avere tè accompagnato da dolci fatti in casa, le cui ricette provengono, neanche a dirlo, dal Vietnam.

Questi sono i teashop e le tearoom più centrali. Se avete tempo di girare e spostarvi un po’, vi segnalo anche Tearoom Berlin in Marienburger Straße 49 (U2, Senefelderplatz), Tee Tea Thè in Goltzstraße 2 (U7 Eisenacher Straße) e il vicino Chinesisches Teehaus in Eisenacher Straße 99 ((U7 Eisenacher Straße).

Annunci

4 pensieri su “Bere un tè a… Berlino

Grazie! Ci vediamo al prossimo tè :-)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...