Las Vegas, ai nastri di partenza il World Tea Expo 2012

Torno a scrivere di per parlarvi un evento tutto da bere: il World Tea Expo 2012. Dall’1 al 3 giugno Las Vegas ospiterà la decima edizione dell’evento mondiale dedicato al tè e a tutto ciò che fa parte di questo incredibile mondo. Verranno presentati nuovi prodotti e saranno presenti più di 200 fornitori di tè di alta qualità. In programma anche degustazioni in collaborazione con sette diversi Paesi produttori per conoscere meglio il tè, la sua cultura e come nasce la nostra bevanda preferita.

Domani alle 17,30 ci sarà il 2012 World Tea Expo Wu-Wo Tea Ceremony, una cerimonia di origine taiwanese a cui tutti sono invitati a partecipare, indipendentemente dall’età, dal sesso, dalla nazionalità, dalle conoscenze sul tè. Vi ricordate? L’hanno fatto anche le amiche di Acqua calda per il tè e Slow Food Bologna pochissimo tempo fa.
Altro evento da non perdere, il Tea Infusion Challenge, una gara tra professionisti per conoscere il più esperto tra i tea sommelier (ricordiamo che l’anno scorso aveva vinto Steven Downer, mentre la nostra amica Kasia Vermaire si era aggiudicata il secondo posto, vedi foto in alto). Chi vincerà quest’anno? Lo sapremo il 3 giugno.
Verranno poi presentati tanti nuovi prodotti, alcuni dei quali hanno già vinto dei premi:

  • il miglior articolo per il tè è stata la tazza 1660 Tasting Cups disegnate da Peter Ting e Timothy d’Offay per poter assaporare meglio tutti gli aromi del tè;
  • l’oggetto più innovativo è stato l’infusore portatile di Slim Steeper;
  • i premi per i miglior tè come ingrediente sono andati a Swirl Green Tea, una bustina tanto sottile da entrare in una bottiglietta d’acqua per un’infusione pratica e veloce sia a freddo che a caldo (un po’ come i nuovi Lipton Sun Tea), e al tè di Indie Tea aromatizzato ai FUNGHI PORCINI con aggiunta di sale e spezie, l’ideale per dare sapore a piatti vegetariani o di carne;
  • i migliori accessori sono stati Tea Traveler Tasting Collection, un pratico pacchetto di ottimo tè da portare in viaggio, e i Tea-Themed Greeting Card Line, una linea di bigliettini d’auguri che include un rinomato campione di tè (lo voglio!!!);
  • non poteva mancare un premio per il cibo da accompagnare al tè che è stato assegnato a ai biscotti Farmhouse English Biscuits importati da Tri-Connect, Inc.;
  • il miglior libro è stato The User’s Guide To Scone Making and Scone Mixes edito da The Tea House Times, una guida per preparare ottimi scones;
  • infine, per la sezione packaging ha vinto Wild Tea Qi per aver creato per il tè Pu erh una soluzione riciclabile e subito pronta all’uso.

Novità di quest’anno è che il sindaco di Las Vegas Carolyn G. Goodman ha stabilito che giugno sarà il Mese del tè per celebrare i dieci anni dal primo World Tea Expo.

L’obiettivo della manifestazione più “tèosa” al mondo è quello di diffondere la cultura del tè, visto che, non solo in Italia, è ancora qualcosa che non sembra meritare la stessa considerazione del caffè 😦

Purtroppo il mio gattino non sta tanto bene ma domenica tornerò in azione con una gustosa ricetta, promesso 🙂

Annunci

Grazie! Ci vediamo al prossimo tè :-)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...