Skølebrød, la merenda per la scuola

Lo skølebrød o skølerboller è la classica merenda per la scuola che le mamme danno ai loro bimbi in Norvegia. In realtà, questo dolce si trova in ogni periodo dell’anno, anche quando le scuole sono chiuse in estate, ma tradizionalmente (il nome significa pane per la scuola) era così. E ora, la ricetta dello skølebrød:

skølebrød

Skølebrød

(per circa 12 panini)

100 g di burro

750 ml di latte parzialmente scremato

50 g di lievito di birra

500 g di farina (7 vasetti)

100 g di zucchero (1 vasetto e mezzo)

1/2 cucchiaino di cardamomo in polvere

Per la crema:

1 stecca di vaniglia o un cucchiaio di essenza di vaniglia

1 litro di latte

6 tuorli d’uovo

1 cucchiaio di amido di mais (maizena)

2 tazze di panna montata (circa 250 ml)

Per la glassa:

250 g di zucchero a velo

l’albume di un uovo

2 cucchiaini di acqua

200 g di scaglie di cocco

Per preparare lo skølebrød, la merenda per la scuola, fate sciogliere il burro poi aggiungete il latte e lasciate intiepidire. Mescolate il lievito nel liquido tiepido.

In una ciotola, unite lo zucchero, il lievito sciolto in latte e burro, il sale, il cardamomo e 2/3 della farina e amalgamate fino a ottenere un impasto omogeneo. Lasciate lievitare la pasta coperta da un panno umido fino a quando avrà raddoppiato il suo volume (ci vogliono circa 30 minuti).

Trascorso il tempo necessario, ricavate dall’impasto dello skølebrød 12 pagnotte e lasciatele lievitare coperte da un panno umido per circa 15 minuti.

Intanto accendete il forno a una temperatura elevata (250° C) e preparate la crema: fate sobbollire il latte con una stecca di vaniglia (o un cucchiaio di essenza di vaniglia). A parte, montate i tuorli con lo zucchero, poi unite l’amido di mais. Togliete la stecca di vaniglia dal latte, aggiungete i tuorli e la panna montata e fate addensare a fuoco moderato (non deve bollire), mescolando continuamente in modo che non si formino grumi.

A questo punto, fate un buco in ogni skølebrød e aggiungete 1/2 cucchiai di crema per ciascuno. Cuocete in forno per circa 12- 15 minuti a 250° C. Una volta cotti, fateli raffreddare sulla griglia.

Nel frattempo, preparate la glassa mescolando zucchero a velo, albume e acqua (se è troppo densa aumentata la quantità di acqua). Versate la glassa sul skølebrød ormai freddo e spolverate con le scaglie di cocco.

Secondo me, lo skølebrød è ottimo anche a colazione quindi vi consiglio di gustarlo con una tazza di English Breakfast o con un chai tea (per riprendere il profumo esotico del cardamomo e del cocco).

Annunci

2 pensieri su “Skølebrød, la merenda per la scuola

Grazie! Ci vediamo al prossimo tè :-)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...