Scones ai cranberries

Una classica ricetta dell’Afternoon Tea: gli scones, un dolcetto di origine scozzese (ma oggi ben diffuso in tutto il mondo culinario anglosassone) solitamente servito con della confettura e clotted cream, una crema a base di panna e latte. Oggi vi propongo una ricetta che ho assaggiato da Alice’s Tea Cup a New York: scones ai cranberries. I cramberries o mirtilli rossi si trovano essiccati nei supermercati (anche in Italia, io per esempio li ho trovati da Lidl) e negli Stati Uniti vengono utilizzati tantissimo per dolci e insalate perché ricchi di antiossidanti. Un altro classico è la cranberry sauce, la salsa ai mirtilli rossi che negli Usa accompagna il tacchino nel giorno del ringraziamento e in Svezia le polpette e la selvaggina.

scones cranberry

Scones ai cranberries

100 g di cranberries essiccati

250 g di farina

50 g di burro (o burro vegetale)

50 g di latte (o latte di soia o tè darjeeling)

2 cucchiai di zucchero di canna

1 pizzico di sale

1 cucchiaino di bicarbonato

Per preparare gli scones ai cranberries mettete a bagno la frutta in acqua tiepida per circa 30 minuti.

Fate ammorbidire il burro e accendete il forno a 200° C

In una ciotola unite la farina, lo zucchero, il bicarbonato, il sale, il burro e il latte. Mescolate il tutto.

Aggiungete i cranberries o mirtilli rossi e amalgamate delicatamente il tutto.

Stendete l’impasto su un piano di lavoro infarinato e realizzate dei dischetti di pasta con un bicchiere o una formina tonda. Se avete poco tempo o non volete sporcare troppo in cucina potete semplicemente versare l’impasto degli scones aiutandovi con un cucchiaio su una teglia ricoperta da carta da forno.

Disponete gli scones su della carta da forno e infornate a 200° C per circa 15 – 20 minuti. La superficie deve essere dorata a cottura ultimata.

cranberryServite gli scones ai cranberries tiepidi con una tazza di darjeeling. Per un afternoon tea estivo potete proporre questi dolcetti con del tè freddo fatto in casa, realizzato semplicemente con una infusione a freddo.

La ricetta degli scones ai cranberries è senza uova, senza lievito e può essere adattata ai vegani e agli intolleranti al latte semplicemente sostituendo i due latticini presenti, il burro e il latte, con gli ingredienti analoghi di origine vegetale.

Ps. Gli scones sono ottimi a merenda, per l’Afternoon Tea, come abbiamo detto, ma provateli anche a colazione: sarà un goloso risveglio!

Annunci

Grazie! Ci vediamo al prossimo tè :-)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...